Ingredienti

Cozze - 1,5 kg

Polpo medio (circa 500 g)

Carote - 1

Sedano - 1 costa

Cipolle - 1

Olio e.v.o. - 50 ml

Aglio - 2 spicchi

Olio piccante - q.b.

Crostini

Difficoltà : Molto facile
Preparazione : 30 minuti
Cottura : 30 minuti
Totale : 1 ora
Ingredienti per 4 persone
La zuppa di cozze è un piatto tipico che qui a Napoli prepariamo per la cena del giovedì Santo. La caratteristica principale della nostra zuppa di cozze è il condimento, infatti utilizziamo un olio piccante detto o' rruss che si prepara con olio, aglio, concentrato di pomodoro e peperoncino piccante ma che viene venduto direttamente dalle pescherie insieme alle freselline. La ricetta che segue è quella che ci preparava la nonna Maria a Pasqua e che oggi vogliamo condividere con voi!!!

Preparazione

Preparate la zuppa di cozze iniziando con la pulizia del polpo: sciacquatelo sotto l’acqua corrente e strofinate bene i tentacoli con le mani per eliminare i residui di sabbia dalle ventose. Con l’aiuto di un coltello o con la punta delle forbici eliminate il becco e gli occhi. Con le mani rivoltate completamente la testa ed estraete le interiora. Infine sciacquate nuovamente il polpo sotto l’acqua corrente.

1
3
5
2
4
6

Adagiate il polpo in una pentola con carote, sedano, e cipolla senza aggiungere acqua. Coprite la pentola e ponetela sul fuoco bassissimo per 30/40 minuti.

Nel frattempo pulite le cozze con una retina, eliminate le barbe e sciacquatele per bene sotto l’acqua corrente.

Mettetele in una pentola, coprite con un coperchio e fatele cuocere a fuoco vivace fino a che non si aprano tutte le valve.

Recuperate l’acqua di cottura e filtratela attraverso un colino a maglie strette.

In una padella ampia fate soffriggere l’olio con l’aglio e dopo aggiungete le cozze aperte.

Una volta raffreddato tagliate il polpo a pezzi grossi ed unitelo alle cozze; aggiungete poi una manciata di prezzemolo tritato.

Versate un filo di olio piccante, aggiustate di sale, se necessario, e mescolate bene.

Adagiate le freselline sopra un piatto e bagnatele con l’acqua delle cozze precedentemente filtrata e riscaldata.

Versate sulle freselline la zuppa di cozze ed irrorate con altro olio piccante.

Se ti è piaciuta la ricetta condividila

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail